Corteo per Piazza Verdi liberata

945530_152574021596859_37489721_n

In tantissim* oggi in corteo a Bologna per rivendicare – con i nostri corpi – la “liberazione” di Piazza Verdi.

Non potete fermare quel vento ribelle e gioioso che impetuoso soffia da Gezi Park a Piazza Verdi Liberata…passando per la Val Susa e Niscemi, per i i picchetti della logistica, per le primavere arabe, per le acampadas, per Occupy, per i riots di Parigi, Londra, e Svezia, per le mobilitazioni studentesche in Cile, Messico e Canada, per le miniere del Sudafrica, per il Quebeq, per Notre Dame des Landes, per gli scioperi in Cina, per le donne in India, per la Palestina, e per ovunque si lotta per la Libertà. Un albero in omaggio al comune desiderio di tutt* noi.

943036_152574114930183_364897051_n

[4 giugno 2013]