Macerie, fascisti e polizia: vi spazzeremo via!

A Torino questa mattina ancora una volta la polizia e i rettori delle università in macerie hanno mostrato da che parte stanno.

ceci libera

 

Cariche contro studentesse e studenti antifascist@ nell’atrio dell’università, inseguimenti fin dentro le aule, due fermi. Sono le stesse scene che vediamo ripetersi da tempo, dalla Statale all’Unibo. E allora ve lo diciamo ancora una volta: non potete fermare il vento. Perché contro la violenza della crisi, noi saremo sempre la forza della sollevazione.

Fuori polizia & fascisti dalle università!

Cecilia e Carlos liber@ subito!

[4 Dicembre 2013]