#GiornateLavoro: i video della contestazione #NoCoop

Altri video della contestazione #NoCoop a Poletti e CGIL alle Giornate del Lavoro di Rimini.

Rimini polizia impedisce intervento a #giornatelavoro Cgil

Rimini, 4 maggio.
Ai Lavoratori di Coopservice-Unibo, lavoratori della logistica, studenti e precari viene impedito l’accesso alle “giornate contro i lavoratori” della Cgil. La polizia sbarra l’ingresso.

Il sindacato di plexiglass ancora una volta si blinda dietro ai celerini, il suo servizio d’ordine (sempre più indistinguibile dai poliziotti).

Le bandiere No Coop sventolano sempre più forte. Arrendetevi, siete circondati!

Rimini Cgil e polizia impediscono intervento a #giornatelavoro

Rimini, 4 maggio.
Cgil, aiutata dalla polizia, espelle i Lavoratori di Coopservice-Unibo, lavoratori della logistica, studenti e precari dalle “giornate del lavoro”.
La contestazione al ministro di Legacoop Poletti e’ costretta all’esterno dove i dimostranti raccolgono la solidarieta’ della piazza.

Numerose bandiere no coop sventolano mentre i lavoratori ribadiscono che chi si fa portavoce dell’impoverimento e firma contratti vergogna, non ha diritto di parlare di lavoro sulla pelle di chi quei contratti li subisce quotidianamente. L’unica risposta della Cgil è stata schierare la polizia e impedire qualunque dissenso.

Le bandiere No Coop sventolano sempre più forte. Arrendetevi, siete circondati!