Sgomberiamo il senato accademico, fermiamo la speculazione: No Baroni, No Staveco!

Sgomberiamo il senato accademico, fermiamo la speculazione: No Baroni, No Staveco!

Condividi
Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0share on TumblrPin on Pinterest0Google+0Email to someone

L’Unibo, capeggiata dall’amministrazione del Re-ttore Ivano Dionigi, continua la sua sistematica opera di distruzione dell’università e del sapere: dopo aver raso al suolo lo spazio occupato di Hobo, è convocata per martedì 9 settembre una seduta “straordinaria” del senato accademico per stilare una lista degli immobili dell’università da svendere per finanziare il progetto Staveco, cioè riempire le tasche di speculatori, rentier e clientele baronali. Molto più “straordinaria” è la mobilitazione che quotidianamente si oppone ai progetti di Re-ttore e baroni e costruisce spazi di autonomia e socialità non mercificata. Allora, #Dionigistaisereno #civediamoil9. Perché dopo un’estate piovosa, l’autunno ha già iniziato a scaldarsi.

Evento Facebook

Condividi
Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0share on TumblrPin on Pinterest0Google+0Email to someone