Solidarietà a Emilio e ai compagn* del Csa Dordoni di Cremona

Solidarietà a Emilio e ai compagn* del Csa Dordoni di Cremona

Condividi
Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0share on TumblrPin on Pinterest0Google+0Email to someone

1897898_655656104549960_1306627701257323141_nIeri pomeriggio i compagni e le compagne del Csa Dordoni di Cremona hanno subito un’aggressione infame da 60 neofascisti di Casapound, raccolti anche da altre città per raggiungere una consistenza numerica e offensiva che altrimenti, da conigli codardi quali sono, non avrebbero mai avuto. Pur essendo in meno di dieci, i compagni hanno resistito con coraggio e determinazione ai vermi fascisti. Un compagno, Emilio, si trova in ospedale in gravi condizioni, dopo essere stato colpito da una sprangata e ripetuti calci alla testa mentre si trovava a terra.

Dalla partecipata assemblea di ieri sera al Csa Dordoni é stata lanciata una giornata di mobilitazione territoriale (per Bologna l’appuntamento è alle ore 18 in Piazza Verdi) e una manifestazione antifascista nazionale per sabato 24 gennaio. Noi ci saremo e organizziamo la partecipazione, per esprimere la nostra vicinanza e complicità ad Emilio e a tutti i compagni e le compagne di Cremona, per ricacciare i topi nelle fogne. Sarà una giornata di solidarietà attiva e militante: che i fascisti preparino le scarpette da corsa.

Hobo – Laboratorio dei saperi comuni

Per chi volesse partecipare con noi al corteo nazionale a Cremona di Sabato 24, ecco i dettagli per prenotare un posto in pullman:

ORARIO INDICATIVO, in attesa di aggiornamenti da Cremona:
partenza ore 8, ritorno ore 18

INFO & prenotazioni:
messaggio privato su FB
mail: hobo@inventati.org
telefono: 3395744997

 

Per gli aggiornamenti sulla salute di Emilio seguite l’hashtag #EmilioResisti su Twitter:


Condividi
Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0share on TumblrPin on Pinterest0Google+0Email to someone