Perché NoExpo? Incontro co* compagn* Milanesi

Perché NoExpo? Incontro co* compagn* Milanesi

Condividi
Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0share on TumblrPin on Pinterest0Google+0Email to someone

“Perché #NoExpo?” è una domanda alla quale si possono dare molteplici risposte, perché tante sono le contraddizioni che emergono da questo grande evento – dall’inutilità delle grandi maleopere ai processi di gentrification, dalla sovranità alimentare alla devastazione a al saccheggio dei territori, dagli scandali di corruzione alle infiltrazioni mafiose.

Perchè #NoExpo? Verso e oltre il Primo Maggio e le cinque giornate di Milano.
Tuesday, 21 April 2015 5:00 pm
@ Via Stalingrado, 31 – Ex Magazzini Del Popolo
Creator:

Gli aspetti sui quali noi ci siamo maggiormente soffermati sono quelli legati all’economia politica della promessa. La macchina Expo sarà in buona misura mandata avanti da circa 16.500 lavoratori non retribuiti (volontari o esplicitamente impiegati in modo gratuito). A fronte di questo dato, dobbiamo porci una domanda: si tratta di 16.500 giovani collusi con i nostri sfruttatori, complici e solidali con il capitale, impenitenti sadomasochisti dediti al dumping salariale e al peggioramento delle condizioni di vita proprie e altrui? Può darsi, ma se così è temiamo ci sia poco da fare, vista la diffusione a macchia di leopardo delle forme di lavoro non (o mal) retribuito. Oppure, ed è questa la traccia d’inchiesta militante che intendiamo percorrere, ci poniamo come obiettivo quello di indagare – per innescare le possibilità della sovversione – la pluralità delle forme di ricatto e dei processi di soggettivazione che innervano la “scelta” coatta del lavoro non (o mal) retribuito. Per il governo Renzi e la tecnocrazia dell’Unione Europea Expo sarà un banco di prova importante. Per noi, invece, non può che rappresentare una sfida da cogliere, un’occasione di riscatto collettivo. Il Jobs Act si combatte a partire da Milano. Non lo sconfiggeremo con l’appello etico ma facendo esplodere le sue contraddizioni maledettamente materiali.

MayDay NoEXPO – 1maggio2015 scioperiamo EXPO!
Friday, 1 May 2015 1:00 pm
@ Piazza XXIV Maggio, Milano
Creator:

Il punto è allora organizzarsi, anche oltre le soggettività di “movimento”, con l’ambizioso obiettivo di rovesciare i rapporti di forza per conquistare una vita migliore.

Ne discuteremo con alcun* compagn* di “CUT” (rete Attitudine No Expo) e di “Autonomia Diffusa Ovunque” che a Milano stanno organizzando le cinque giornate di mobilitazione.

Condividi
Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0share on TumblrPin on Pinterest0Google+0Email to someone