Liber@ tutt@! Liber@ subito! La Valle non si arresta!

Liber@ tutt@! Liber@ subito! La Valle non si arresta!

Durante la serata di ieri è stata fatta un’iniziativa No Tav forte, numerosa e determinata contro il cantiere della Val Clarea, che da anni sventra e devasta il territorio, espropriando la popolazione di vita e risorse. Le forze dell’ordine hanno violentemente attaccato i No Tav, fermando e arrestando 8 compagn*: 6 militanti del centro sociale Askatasuna e 2 bolognesi, di cui uno appartenente al collettivo Hobo, tutti immediatamente condotti al carcere Le Vallette di Torino.
Questa sera siamo al presidio sotto il carcere per chiedere con decisione l’immediata libertà dei No Tav e quella dei compagn* arrestati per la manifestazione contro Salvini a Torino.

Non ci fermerete mai, urliamo con sempre più forza NO TAV FINO ALLA VITTORIA!
Liber@ tutt@! Liber@ subito!