Il ritorno…der Magnifico

Il ritorno…der Magnifico

Dopo la proclamazione del codice etico ……

Dopo l’attuazione delle misure disciplinari per le studentesse e gli studenti che hanno reagito all’irruzione della polizia al 36….

“Er Magnifico” torna a decretare l’ordine, istruendo un processo a 9 studenti e studentesse per aver protestato contro le sospensioni degli altri studenti e studentesse….

La votazione divina avverrà nella sede del Senato accademico, dove Re-Ubertini, dopo essersi aumentato il salario di 40.000 euro, aumentato le tasse universitarie, pacificato la zona universitaria reprimendo ogni forma di dissenso, insieme ai suoi servi-baroni-professori decideranno in una lussuosa aula chi e per quanto sospenderci.

Noi di nuovo non intendiamo stare zitti davanti a queste sospensioni perché costituiscono un precedente per tutte le contestazioni che verranno dopo.

Non abbiamo paura di farci sospendere, anzi, ci fate solo perdere tempo….

Giovedì 29 davanti al palazzo reale, in via Zamboni 33, lanciamo un presidio contro le sospensioni, le politiche del Re-ttore e le gestione elitaria dell’Unibo.

p.s: di Rettore c’è solo Donatella