Bl-Hobo

| BL-HOBO formatta il senso della lotta | BL-HOBO non ha capito niente | BL-HOBO ha mentito su tutto |

[ Dall’esperienza di Enrico Ghezzi:
il montaggio dialettico per la libera informazione]

Il laboratorio BL-HOBO ribadisce l’importanza di una contro-informazione slegata da ogni formalità, senza i fronzoli dell’eleganza, fuori dalla retorica dei canali privilegiati.
Così, il montaggio, la campionatura, il dialogo tra il culto dell’immagine e la documentazione amatoriale, trovano una forma per quelle dinamiche da internet e robe simili, con il presupposto di documentare le esperienze e le trasformazioni dell’ “Università dentro, contro e oltre la crisi”.

In un’indagine pratica e teorica sulla funzionalità e l’utilizzo dei media, si fa fronte la dimensione BL-HOBO, che si riassume in una visione dinamica e mai univoca, che prende spunto dalla struttura dello storico BLOB e la riadatta, la contrae, la trapianta nel silenzio mediatico di un’Università che punta all’aziendalizzazione.

Il laboratorio darà vita a periodici elaborati audiovisivi e porterà avanti piani d’inchiesta che nascano dal confronto e dall’osservazione collettiva.

Bl-Hobo / Il Rettore Sceriffo 1.1

blitz di studentesse & studenti, precari & precarie in CDA #unibo – 26 marzo 2013 https://www.facebook.com/notes/hobobo… …la situazione appare allora drammatica, disperata, e per questo motivo, estremamente fertile. L’occasione che si configura e’ quella di riprendere collettivamente la parola davanti…